L'EVASIONE DEGLI ORDINI RICEVUTI A PARTIRE DAL 05.08 RIPRENDERÀ IL 26.08

Beauty sun routine: prenditi cura di te anche in estate. Ecco tutti i trucchi per risplendere al sole

Beauty sun routine: prenditi cura di te anche in estate. Ecco tutti i trucchi per risplendere al sole

Maggio e giugno sono i mesi ideali per preparare la pelle all’esposizione solare dopo che stress, lavoro e smog dei mesi invernali l’hanno resa opaca e stanca.
L'estate è il momento in cui più dobbiamo prenderci cura del nostro corpo e di noi stessi. Il caldo, il sole, i week end al mare, le cene di pesce e la macedonia di frutta, non devono distrarci troppo e allontanarci dalla beauty routine.

La beauty routine dell'estate: creme, trucchi e altri cosmetici per il sole

Una beauty sun routine che si rispetti prevede l’utilizzo di un buono scrub almeno una volta a settimana o, in caso di pelle particolarmente sensibile, una volta ogni due settimane, per eliminare le cellule morte garantendo così un colorito uniforme più a lungo. Ad esempio Collistar Scrub Magico Viso/Corpo è un prodotto 2 in 1: può essere usato su tutto il corpo grazie alla sua azione delicata e non aggressiva.
Utilizzare i prodotti giusti, dalla texture fresca e leggera è sicuramente il modo migliore per avere un'abbronzatura luminosa e duratura.

Un’abbronzatura luminosa e duratura, non è un’impresa impossibile

Se è vero che l’effetto pelle baciata dal sole piace a tutte, è anche vero che esporsi direttamente ai raggi solari senza protezione ti regalerà 10 anni in più e macchie solari assicurate, difficilissime da togliere. Ad esempio Clinique Even Better Dark Spot Defense Schermo Solare Antimacchie con SPF50, grazie alla consistenza fluida e non unta, può essere utilizzato da solo o sotto al make up. Applicato dopo la crema abituale, consente di stendere il fondotinta senza alterarne la performance, garantendo una protezione totale dai raggi solari.
Per mantenere l’abbronzatura tanto faticosamente guadagnata è importante utilizzare un buon doposole. Ad esempio Shiseido After Sun Intensive Recovery Emulsion ti regalerà una deliziosa sensazione di freschezza e benessere, lasciando la pelle morbida ed idratata.
Una piccola precisazione per quanto riguarda gli autoabbronzanti: non dimenticarti di stendere uniformemente il prodotto su tutto il corpo o, nel caso in cui tu voglia utilizzarlo solo sul viso, di non tralasciare il decolleté, le orecchie e il collo, così da evitare fastidiosi stacchi di colore.

Proteggere i capelli dal sole e dalla salsedine

Spesso la protezione dei capelli prima, durante e dopo l’esposizione al sole, viene dimenticata. Sebbene piastre e phon vengano accantonati per lasciare spazio ad un’asciugatura all’aria aperta e al tanto amato effetto beach waves, mare, sole e salsedine possono rivelarsi dei nemici altrettanto agguerriti. Per preservarne colore e lucentezza ti consigliamo di uno spray come Biopoint Solaire Spray On Oil che non appesantisce i capelli.

I rituali mattutini e serali: skincare per l’estate

Qual è la skincare routine dell’estate? Al mattino è fondamentale lavarsi il viso con un gel detergente fresco e illuminante, utilizzare un tonico delicato ed assolutamente privo di alcool ed applicare un siero: mattificante per le pelli misto/grasse, idratante per le pelli secche. Infine una crema dalla texture in gel per garantire un’adeguata idratazione che duri a lungo. Uno spruzzo di acqua profumata e sei pronta per uscire!
La skincare serale si compone di qualche step in più. Non cedere alla pigrizia e come prima cosa, togli il make up! Durante la notte la pelle assorbe al meglio i vari trattamenti e non struccarsi correttamente fa sì che i pori rimangono occlusi e di conseguenza facciano la loro comparsa punti neri ed imperfezioni. Quindi, con l’aiuto di un dischetto, passa l’acqua micellare su tutto il viso.
Per gli occhi invece meglio utilizzare uno struccante bifasico, così da non indebolire le ciglia. Infine, dopo aver risciacquato il viso applica un tonico lenitivo.



cc