ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RESTERAI AGGIORNATO SULLE NOSTRE PROMOZIONI!!

Trucco da ufficio: un make up semplice per tornare a lavoro dopo le ferie

Trucco da ufficio: un make up semplice per tornare a lavoro dopo le ferie

Quando le vacanze sono ormai un ricordo e hai detto addio a costumi da bagno e comodi sandali, è il momento di tornare al lavoro ed alla vita di tutti i giorni. Le tue ferie sono finite e ti stai chiedendo quale look scegliere per il rientro. Non è facile decidere come vestirsi e come truccarsi in ufficio per essere impeccabili e professionali allo stesso tempo.
L'outfit da ufficio, in base alla professione che svolgi, può essere più o meno rigido, non è così complicato rinnovare il guardaroba seguendo i trend del momento.
Esistono alcuni must have per questo autunno/inverno, capi che non possono mancare nel tuo guardaroba, sul trucco da ufficio la scelta è un po’ più complessa. Ecco alcuni preziosi suggerimenti.

Come ottenere un trucco perfetto per l’ufficio

Il trucco da ufficio perfetto è sempre un’incognita perché sul posto di lavoro non è importante solo ciò che indossi, ma anche il make up gioca un ruolo essenziale. Il make up giusto può esserti utile soprattutto se lavori in un grande ufficio e il tuo obiettivo è quello di distinguerti. Ovviamente non vuoi essere ricordata per sbavature evidenti o per un look inadeguato o trasandato, il tuo obiettivo è essere sempre in ordine.
Bastano pochi gesti per creare un trucco a prova di riunioni ed appuntamenti. Bandite le tonalità troppo accese, opta per un trucco semplice dall'effetto nude, ma illuminato nei punti giusti. Insomma che colpisca i tuoi colleghi senza eccedere!

Un trucco semplice ma irresistibile. Ecco quali prodotti scegliere

Per un trucco adatto al lavoro evita mascheroni e strati su strati di fondotinta. La giornata è lunga, la pelle deve respirare e il look deve apparire delicato e non troppo costruito.

Fondotinta e mascara a prova di riunioni interminabili

Per le riunioni di lavoro opta per un fondotinta dalla consistenza leggera e delicata come Chanel Vitalumière Fluide Fondotinta Fluido Luminoso, nella tonalità Petale, che garantisce una sensazione d'idratazione e confort per molte ore, oltre che un colorito uniforme e satinato.

Nuance soft e sobrie che si accompagnano a tanto tanto mascara per intensificare lo sguardo sono indicate per quelle giornate piene di appuntamenti che sembrano non finire mai. Noi ti consigliamo Dior Diorshow Waterproof Mascara rigorosamente black, il mascara per eccellenza dei make up artist. Questo mascara regala in una sola passata ciglia lunghe, folte e curve, insomma ti trasforma in una star!

Blush e Highlighter: un tocco fresco e luminoso per fare la differenza

Il blush è immancabile, basta una spennellata per regalare al volto un aspetto vivace, fresco e raffinato allo stesso tempo. L'importante è scegliere un colore adatto al tuo incarnato e soprattutto long lasting. Ad esempio Clinique Blushing Blush, nella tonalità Precious Posy, un pratico fard in polvere dalla texture impalpabile come seta, perfetto per un look fresco e naturale.

Per uno sguardo riposato e radioso non dimenticarti Yves Saint Laurent Touche Eclat Radiant Touch Highlighter, nella tonalità Sable Lumière, non un semplice correttore ma una bacchetta magica che cattura la luce, eliminando segni di stanchezza ed imperfezioni.

Anche sulle labbra le tinte forti non sono indicate per l'ufficio. Meglio mantenersi su tonalità neutre, magari glossate o leggermente rosate per renderle più voluminose. Prova la brillantezza di Chanel Rouge Coco Gloss Gel Brillante Idratante nella tonalità Sybilla, un gel semplicemente irresistibile che rende le labbra morbide e nutrite giorno dopo giorno.



cc